lunedì 1 ottobre 2012

Ho perso 10 anni di vita...

Non badate a questo post, è un semplice sfogo post mortem.

1/10/12 ore 21
Giacomo sereno e gioioso torna a casa inconsapevole di quello che sta per accadere
Giacomo accende il pc e naviga senza meta su facebook
Giacomo ha un bel colpo di genio e accedde alla mail
Giacomo vede una mail della sua insegnante nella quale è scritto di stampare un testo sul quale l'indomani avrebbero TUTTI dovuto lavorare
Giacomo sbianca
Giacomo NON ha la stampante
Giacomo si precipita all'internet point più vicino per stampare 26 copie, l'internet point è chiuso
Giacomo bestemmia i santi cristi, i bambinelli padri e quelli incoronati, le madonne vergini e anche quelle non vergini e torna a casa
Giacomo comincia a contattare chiunque sudando freddo
Nel frattempo Giacomo sta cercando un tagliacarte per squarciarsi lo stomaco
Giacomo contatta 8 persone che NON hanno la stampante
Quando Giacomo trova il targliacarte per trucidarsi, decide di fare un'ultima prova: contatta un suo compagno di classe e questo si offre per stampare 26 copie in blu scuro
Giacomo posa il tagliacarte
Giacomo riacquista la salivazione (e non è un'esagerazione) e colorito alla pelle
Giacomo comincia a tossire e il fascio di nervi che aveva comincia a rilassarsi
Giacomo ora è sereno e sta facendo questo post



1/10/12 ore 22
Giacomo è finalmente tranquillo, ma è consapevole che questo sarà solo uno dei tanti colpi che causeranno a lui un principio di infarto, o un colpo secco vero e proprio

3 commenti:

  1. Oh... vedo che son cambiati i metodi per dare i compiti per casa... ^_____^

    RispondiElimina
  2. Grande Simò! Ancora c'ho il fiatone XD

    RispondiElimina